22/04/2021
Largo Consumo 04/2021 - Approfondimento - pagina 13 - 1 pagina - Redazione di Largo Consumo
Materie prime

Amadori sul boom delle commodities

Amadori sul boom delle commodities

L'aumento delle quotazioni delle materie prime agricole negli ultimi mesi sta preoccupando il settore zootecnico, a causa delle ripercussioni sui prezzi dei mangimi. Francesco Berti, amministratore delegato del gruppo Amadori, commenta le implicazioni di questi rincari sul comparto avicolo. «Dopo un ciclo di 5 anni caratterizzato da prezzi internazionali bassi, dallo scorso mese di agosto si è registrato un imponente rialzo del 35% delle materie prime, con i prezzi internazionali che sono tornati velocemente sui massimi del 2014 (fonte: Igc – Grains and oilseeds index). Diversi i fattori che hanno determinato questo fenomeno: l’aspetto climatico, con periodi di siccità in Europa, Ucraina, Argentina...