04/05/2021
Largo Consumo 04/2021 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
Campagna di vaccinazione

Burger King in prima linea contro il Covid

Burger King in prima linea contro il Covid

Burger King® Restaurants Italia aderisce alla campagna di vaccinazione aziendale proposta dalle autorità e metterà a disposizione le proprie strutture e il personale medico sanitario necessario per vaccinare contro il COVID 19 le 4000 persone che lavorano in tutta Italia. Inoltre, l’azienda, consapevole del grave impatto economico della pandemia sul settore della ristorazione e dell’oggettiva difficoltà di molti operatori nell’aderire da soli alla campagna vaccinale, si è impegnata ad organizzare gratuitamente la stessa opportunità per altri 4000 piccoli ristoratori italiani. Burger King® ha presentato il progetto al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e alla Presidenza della Conferenza delle Regioni che non solo lo hanno approvato, ma hanno voluto dare il loro sostegno all’iniziativa. Andrea Orlando, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha espresso apprezzamento per l’adesione alla campagna vaccinale e per un’iniziativa che, consentendo a 8000 lavoratori di essere vaccinati, senza discriminazioni tra aziende grandi e piccole, può essere un passo importante verso la ripresa dell’economia e fungere da esempio per altre grandi aziende.

nell'articolo:

  • A proposito di BURGER KING®

Argomenti

Citati in questo articolo:
Fipe Confcommercio, Burger King, Stoppani Lino Enrico, Orlando Andrea, Lazzaroni Alessandro, Fedriga Massimiliano