04/06/2020
Largo Consumo 04/2020 - Notizia breve - pagina 5 - 1/4 di pagina - Luca Salomone
Le copertine di Largo Consumo

Cerbone (Ferrarelle): «Legiferare il controllo sulle specie viventi»

Cerbone (Ferrarelle): «Legiferare il controllo sulle specie viventi»

Siccome esiste una vecchia legge che impone alle Regioni di risarcire beni e persone dai danni provocati da animali selvatici, perché le autorità non intervengono al fine di interrompere la continua conflittualità giudiziaria, tra imprenditori agricoli e Regioni, modificando questa legge, non più attuale, dato l’aumento incontrastato della fauna selvatica?

Risponde: 

Giuseppe Cerbone, Procuratore speciale Divisione packaging Ferrarelle Spa e Amministratore delegato Masseria delle Sorgenti

«Ritengo, senza false retoriche, che dovremmo accettare il concetto che le attività
e gli interessi umani presuppongono un controllo, auspicabilmente equilibrato,
sulle altre specie viventi. E a questo si deve adeguare anche il legislatore, per evitare poi norme di compensazione, dirette ad arginare i danni alle comunità»

Argomenti

Citati in questo articolo:
ferrarelle, cerbone giuseppe, masseria delle sorgenti