17/03/2021
Largo Consumo 02/2021 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
Risorse umane

CHEP Italia è Top Employer 2021

CHEP Italia è Top Employer 2021

CHEP Italia, società specializzata in soluzioni per la supply chain, è una delle oltre 1.600 aziende al mondo Top Employers 2021 proclamate da Top Employers Institute (TEI), l’ente di certificazione internazionale che riconosce l’eccellenza delle condizioni di lavoro offerte dalle imprese ai propri dipendenti. CHEP è stata certificata come Top Employer Europa per il quarto anno consecutivo, con UK, Irlanda, Spagna, Germania, Polonia, Belgio e Francia, oltre all’Italia, accreditati individualmente. La certificazione viene ogni anno rilasciata alle aziende che raggiungono e soddisfano gli elevati standard richiesti dalla HR Best Practices Survey, programma suddiviso in 6 macro aree che esamina e analizza in profondità 20 diversi argomenti e rispettive Best Practices, tra cui People Strategy, Work Environment, Talent Acquisition, Learning, Well-being, Diversity & Inclusion e molti altri. Le condizioni offerte ai dipendenti e le pratiche HR testimoniano il raggiungimento dell’obiettivo aziendale di CHEP fissato per il 2020 intitolato "Better Workplace", con particolare riferimento a diversità e inclusione (D&I). Questo è il primo riconoscimento nel settore del pallet pooling in Italia grazie, tra l’altro, al 56% di donne manager e ai progetti per il miglioramento organizzativo, tra cui il programma “Knowledge Transfer” lanciato durante la pandemia.

Nell'articolo:

  • CHEP in numeri

Argomenti

Citati in questo articolo:
Sollazzo Stefano, Chep Italia, Top Employers Institute, Amadei Francesca