22/02/2021
Largo Consumo 02/2021 - Approfondimento - pagina 109 - 1 pagina - Laura Magna
Affiliazione

Credito e franchising

Credito e franchising

Il mondo delle affiliazioni commerciali vale in Italia 60 miliardi di euro e impiega 158.000 dipendenti in 50 settori merceologi diversi e in 632 aziende. È un pilastro che sul retail può esercitare un forte potenziale di amplificazione del valore, ma che negli anni è stato mortificato dall’impossibilità di accedere al credito bancario e di ricevere dunque opportuno supporto alla crescita. Per cui è rimasto prevalentemente di piccola dimensione e non così competitivo in un contesto globale. Sono questi i principali risultati dell’Osservatorio Az franchising di Wm capital, società italiana specializzata nel business format franchising. La ricerca è stata condotta sulla totalità delle società con sedi in Italia che annoverano, nel proprio bilancio, attività assimilabili a forme di affiliazione commerciale tra cui il franchising. L’identikit che se ne ricava è di un sistema polverizzato, fatto per lo più da aziende di piccola dimensione, anche se con una vita media ultradecennale. Aziende che dunque non crescono.