26/11/2020
Largo Consumo 11/2020 - Approfondimento - pagina 5 - 1 pagina - Salomone Luca
Riflessione in copertina

Crisi sanitaria: quante sono le famiglie italiane a rischio povertà?

Crisi sanitaria: quante sono le famiglie italiane a rischio povertà?

Commenti dei lettori alla riflessione apparsa sulla copertina del 7-8/2020

La crisi sanitaria che ha impedito a milioni di persone di recarsi al lavoro, per via della chiusura di quasi tutte le aziende ed attività e non ultimo il distanziamento sociale, sono alla base del tremendo impatto economico, che ne è seguito, causa prima della drastica riduzione del reddito delle famiglie.

Quante sono dunque le famiglie italiane a rischio povertà e per quanto tempo i loro risparmi, in particolare di quelle più fragili, saranno in grado di sostenerne i pregressi livelli di consumo?

Rispondono

Carlo Alberto Buttarelli, Direttore ufficio studi e Relazioni con la filiera di Federdistribuzione

Roberto Galantini, Direttore Commerciale e Marketing Casoni Fabbricazione Liquori Spa

Benedetto Marescotti, Direttore marketing Caviro

Dan Franco, Presidente Rinaldo Franco Spa

Marcello Sansone, Professore di Marketing e Direttore Scientifico di MARKLAB, Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e Società Italiana Marketing

Argomenti

Citati in questo articolo:
buttarelli carlo alberto, Caviro, Federdistribuzione, Franco Dan, Casoni Fabbricazione Liquori, Rinaldo Franco, Marescotti Benedetto, Galantini Roberto, Società italiana marketing, Sansone Marcello, Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale