08/01/2021
Largo Consumo 12/2020 - Approfondimento - pagina 38 - 2 pagine - Francesca Pautasso
Non Food

Depressione da post

Depressione da post

Il Covid si è abbattuto come uno tsunami sul settore del largo consumo non alimentare. Gli italiani hanno tagliato prepotentemente gli acquisti non food e non intendono nemmeno tornare a spendere nei negozi. Neanche l’e-commerce, nonostante il boom, è riuscito e riesce a salvare il comparto in affanno. Le previsioni sull’intero 2020 sono critiche, con un impatto negativo sia sui consumi sia sulla rete commerciale. Si salvano solo i prodotti necessari per l’automedicazione. Lo scenario attuale e il sentiment degli italiani per i prossimi mesi sul comparto non food sono stati analizzati dall’Osservatorio 2020 di Gs1 Italy. L’indagine sul campo è stata...

Argomenti

Citati in questo articolo:
metrica ricerche, tradelab, netquest, Amazon, GS1 Italy