16/04/2021
Largo Consumo 03/2021 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
Ambiente

Depurazione, ecco quanto ci costano le multe europee dopo le procedure d’infrazione

Depurazione, ecco quanto ci costano le multe europee dopo le procedure d’infrazione

Il subcommissario per la Depurazione, Stefano Vaccari, è intervenuto al XIX Congresso di Radicali italiani sul dibattito della Commissione Next Generation del patrimonio ecologico, ponendo l’accento su quella che ormai non è “solo” un’emergenza nazionale ma ha assunto anche i tratti di una questione etica: la mancata depurazione e le conseguenze infrazioni europee. «Il lavoro della struttura del commissario unico per la Depurazione guidata da Maurizio Giugni serve a migliorare la qualità del nostro ambiente e – sottolinea Vaccari – a cancellare la multa europea: parliamo, solo per la prima delle quattro procedure d’infrazione, di 60 milioni di euro l’anno, 165.000 euro al giorno, dieci euro all’anno per abitante equivalente. Noi ce la stiamo mettendo tutta, ma credo che con alcuni puntuali interventi normativi si possa rendere ancor più efficiente l’attività della struttura commissariale».

Nell'articolo:

  • Italia: le procedure d’infrazione europee sull’ambiente

Argomenti

Citati in questo articolo:
Giugni Maurizio, Costanza Riccardo, Vaccari Stefano