23/10/2020
Largo Consumo 09/2020 - Approfondimento - pagina 36 - 6 pagine - Pautasso Francesca
Pari opportunità

Donne , giovani e Meridione i più penalizzati

Donne , giovani e Meridione i più penalizzati

Continuano le disuguaglianze di genere, tra le generazioni, per titolo di studio e territoriali (fra Nord e Sud), per quanto riguarda l’ambito occupazionale nel nostro Paese. I più penalizzati continuano a essere i giovani, seguiti dalle donne che hanno beneficiato solo di recente di una riduzione negli svantaggi, ma in virtù della forte penalizzazione dell’occupazione maschile impiegata in settori particolarmente esposti agli andamenti del ciclo economico. Anche se meno di prima, le donne continuano a faticare, con implicazioni molto forti in termini economici, nella partecipazione alla vita di impresa e al mondo del lavoro in generale.

Argomenti

Citati in questo articolo:
San Luca di Lucca, istat, unioncamere, eurostat, regione toscana, comune di milano, Croce rossa italiana, oxfam, Croce verde, essity, minaudo massimo