08/01/2021
Largo Consumo 12/2020 - Approfondimento - pagina 75 - 3 pagine e 2/3 - Porzio Chiara
Private label

Grandi margini per la Mdd

Grandi margini per la Mdd

Mdd in crescita in Europa e in Italia. Come emerge dall’Annuario internazionale del marchio del distributore 2020 di PLMA e Nielsen, la top 5 dei Paesi a maggiore incidenza delle private label sulle vendite retail sono la Svizzera con il 49,6% di volume, la Spagna con il 49,5%, la Gran Bretagna con il 46,8%, il Belgio con il 44% e il Portogallo con il 43,6%. Secondo PLMA la quota di mercato del Mdd nel 2019 ha conquistato terreno in 14 dei 19 Paesi esaminati, superando il 30% in tutte le nazioni a eccezione dell’Italia, dove comunque si è registrata una variazione positiva. Il nostro Paese si ferma infatti al 22,3% in volume e al 19,1% in valore.

Argomenti

Citati in questo articolo:
Effeffe Pet Food, Riva Michela, D.IT Distribuzione Italiana, conad, coop, sisa, sigma, finiper, plma, Crai, nielsen, vestri matteo, la doria, Adm, coal, ferraioli diodato, marca by bolognafiere, corsi alessandra, Dopla, slow food italia, tammaro giuseppe, Camattari Alessandro, poltronieri pietro, Elefante Giorgio