09/09/2020
Largo Consumo 7-8/2020 - Approfondimento - pagina 22 - 1 pagina - Gianluigi Raimondi
Cereali

Grano in fibrillazione

Grano in fibrillazione

Tensione sul mercato mondiale del grano. Il più grande esportatore al mondo, la Russia, ha dichiarato di aver raggiunto il limite semestrale autoimposto sulle esportazioni di 7 milioni di tonnellate con 2 mesi di anticipo. Di conseguenza verranno interrotte le spedizioni di grano fino all’1 luglio 2020 al fine di proteggere la domanda interna e contenere i prezzi minacciati dalla pandemia da Coronavirus. Una situazione preoccupante sul lato dell’offerta globale, tenendo conto che nella campagna di commercializzazione 2018- 2019 Mosca ha esportato circa 35 milioni di tonnellate di grano, per 20 miliardi di dollari, e che la Russia è diventata il maggior esportatore di grano del mondo. Non solo, il Kazakistan, anch’esso tra i maggiori...

Argomenti

Citati in questo articolo:
università di lancaster, coldiretti, iri, confagricoltura, statistics canada, chicago board of trade, giansanti massimiliano