23/11/2020
Largo Consumo 10/2020 - Approfondimento - pagina 63 - 2 pagine - Salvatore Ippolito
Immobiliare retail

Il futuro si gioca sui canoni

Il futuro si gioca sui canoni

Nell’ambito del retail real estate l’emergenza sanitaria ha messo in dubbio certezze, programmi e portato a ripensare gli investimenti. Secondo i dati elaborati dall’ufficio studi di Bnp Paribas nel 2020 gli investimenti nell’immobiliare retail sono diminuiti di circa il 45%, centri commerciali e “high street” hanno visto un calo dei rendimenti netti. Gli investimenti nel settore retail, secondo i dati di CBRE, hanno raggiunto quota 1,1 miliardi di euro; nel terzo trimestre la quota investita è stata di 180 milioni di euro, che equivarrebbe al peggior terzo trimestre degli ultimi 5 anni e inferiore del 70% rispetto alla media degli investimenti del terzo trimestre degli ultimi 10 anni. Il 20% degli investimenti si è indirizzato verso le high street, grazie all’acquisto di unità commerciali contenute all’interno di cielo-terra “mixed-use” nelle vie principali vie dello shopping...

Argomenti

Citati in questo articolo:
Cushman & Wakefield, igd, cbre, Bnp Paribas, soldi francesco, casolo thomas