09/11/2020
Largo Consumo 10/2020 - Notizia breve di comunicazione d'Impresa - Pubblicato on line - Iniz. Redazionali Speciali
Osservatorio Imprenditoria Retail 2020

Il profilo dell’imprenditore del franchising e della distribuzione organizzata

Il profilo dell’imprenditore del franchising e della distribuzione organizzata
  • Chi sono gli imprenditori che operano all’interno delle reti della moderna distribuzione?

  • Qual è la loro propensione all’investimento nel proprio negozio e in nuove aperture?

  • Quale innovazione apportano, e quale innovazione richiedono ai propri network?

  • Quali sono le aspettative dei piccoli imprenditori rispetto ai multi- franchise?

A queste e altre domande ha risposto l’edizione 2020 dell’Osservatorio Imprenditoria Retail 2020, promosso da Largo Consumo e Trade Lab.

La grande maggioranza delle imprese Retail si avvale di imprenditori, in proporzioni diverse, per la gestione dei negozi della propria rete. Il motivo è la capacità dell’imprenditore di interpretare la propria “piazza”.

Il ruolo sociale dell’imprenditore è particolarmente importante in una fase di crescente attenzione alla prossimità tra clienti e punti di vendita, e il contributo al contrasto alla desertificazione del commercio che può interessare sia le vie, sia i poli commerciali.

Per questi motivi, l’indagine è patrocinata da Istituzioni locali, come Regione Lombardia, il Comune di Milano e la Regione Umbria, e della associazioni di rappresentanza come Assofranchising-Confcommercio, Federfranchising-Confesercenti e Confimprese.

Argomenti

Citati in questo articolo:
Cibiamogroup, Osservatorio Imprenditoria Retail 2020, AlicePizza, Simone Daniele, Tentarelli Tommaso, confesercenti, Assofranchising, mbe italia, trade lab, regione umbria, confcommercio, largo consumo, confimprese, regione lombardia, rossopomodoro, garosci armando, comune di milano, magazzini gabrielli, sebeto, vision group, colombo roberto, ravecca alessandro, procacciante marco, Baitelli Claudio, federfranchising, Boi Andrea