02/03/2021
Largo Consumo 02/2021 - Approfondimento - pagina 22 - 1 pagina - Stefania Pescarmona
Acquisizioni

Le M&A USA-Italia

Le M&A USA-Italia

L'Italia continua a rappresentare un polo attrattivo per gli investitori statunitensi. Nel corso degli ultimi anni, si è assistito infatti a un notevole aumento del numero di acquisizioni di marchi storici del “made in Italy” da parte di capitali esteri. Se da una parte, questa tendenza ha contribuito a diffondere un sentimento di minaccia alla sovranità economica della nostra produzione, d’altra parte ha creato opportunità di sviluppo e innovazione. È quanto emerso dal white paper elaborato dal gruppo di lavoro M&A della Camera di Commercio Americana in Italia, che ha fotografato la situazione relativa agli ultimi 5 anni (2015-2019) e ha precisato che, se adeguatamente sviluppate, le operazioni di fusione e acquisizione...

Argomenti

Citati in questo articolo:
Blenders Eyewear, Prive Goods, Privé Revaux, Ngg, Antonioli Claudio, De Giglio Davide, Burlon Marcelo, Opening Ceremony, Ambush, YoonAhn, Verbal, Hig europe, Cardica, Tessilgraf, Bernini, Riverside Company, Ferrero, Nestlé, Safilo, Galvanina, Camera di Commercio americana in Italia, Kellogg Company, Trocchia Angelo, AmCham Italy, Hig capital