23/11/2020
Largo Consumo 10/2020 - Approfondimento - pagina 46 - 2 pagine - Carlo Sala
Organic

Non cala la voglia di bio

Non cala la voglia di bio

Non tutto il male viene per nuocere, si dice, e in maniera in fondo non stupefacente, vista la forte impronta salutistica che lo caratterizza, il settore del bio ha tratto giovamento dal Covid-19. Nel periodo del lockdown tra marzo e maggio, infatti, i consumi di alimentari biologici in Italia hanno fatto registrare un incremento dell’11% su base annua, con una punta del 20%, su spinta soprattutto del Nord Italia, nel mese intercorso tra l’inizio del lockdown e Pasqua (12 aprile). Da una ricerca condotta da Nielsen e AssoBio è risultato che le vendite di alimentari bio nel complesso della Gdo sono aumentate del 19,6%e addirittura del 23,7% nei discount e del 26,2% nei piccoli supermercati di...

Argomenti

Citati in questo articolo:
Bolognafiere, jori luca, il gigante, nomisma, Brissaud Mathieu, ice, nielsen, naturasì, federbio, magazzini gabrielli, molino naldoni, sana, Assobio, martelli gregorio, mantovani alessandro, Bio c’Bon, naldoni alberto