14/09/2020
Pianeta distribuzione 2020 - Notizia breve - pagina 35 - 1/3 di pagina - Terracina Sergio
Gdo

Carrefour: più vicini al consumatore

Carrefour: più vicini al consumatore

Il gruppo francese nel 2019 ha registrato vendite complessive per 72,4 miliardi di euro (+0,1%). I profitti netti sono stati di 219 milioni, che salgono a 1,3 miliardi con gli utili straordinari derivati dalle cessioni, soprattutto delle attività in Cina. Carrefour è presente in Italia dal 1972, in 18 regioni del Paese. Nel 2019 i ricavi in Italia, inclusa Iva, sono stati di 5 miliardi di euro (-2,6%). Già nel 2018 le vendite erano diminuite del 4,5%, quando al netto di Iva erano state di 4,7 miliardi di euro. La rete, alla fine del 2019, conta un totale di 1.089 punti di vendita, di cui 630 in franchising, con un totale di 15.000 dipendenti. L’azienda opera con 51 ipermercati, 417 supermercati Carrefour Market (+5), 608 punti vendita di prossimità Carrefour Express (+3), 13 cash and carry (a insegna Docks Market e GrossIper) e 3 punti di vendita Supeco. Carrefour anche in Italia si sta trasformando per adeguarsi ai comportamenti d’acquisto dei consumatori, meno disponibili a raggiungere in auto i grandi ipermercati, di solito collocati al di fuori dei centri urbani. Così Carrefour ha annunciato la riduzione della superficie di cinque ipermercati in Veneto, Piemonte, Emilia e Lazio, con la conseguente riduzione di personale di circa 400 dipendenti. Anche la sede centrale di Milano subirà un taglio.

Questa è una estrapolazione da Pianeta Distribuzione 2020: sfoglia il supplemento integrale